Corso base di Grafologia Pescara

CORSO BASE DI GRAFOLOGIA PESCARA

Corso-Base-grafologia-Pescara
Corso-Base-grafologia-Pescara

Indice:  – Orari Lezioni  –  Finalità del corso  –  Materie di studio  –  Quadro orario scuola  –  Indirizzi Specializzazione

Sei indeciso?

Iscriviti al corso breve di Grafologia!

N.B. Ci si puo’ iscrivere solo se in possesso di diploma quinquennale.

ScaricaPDF-opuscolo-corsi-Grafologia-Pescara

Durata pacchetto ore 60 
(le prime 60 dell'anno accademico)
costo iscrizione € 200 
(tot. € 350 in due comode rate). 
Iscrizione entro il 7 Ottobre

Il corso base di grafologia, consiste in un pacchetto di 60 ore (le prime dell’anno accademico), al termine si ha la possibilità di scegliere se proseguire per conseguire il titolo di Consulente grafologo. Le lezioni si svolgono nel venerdì pomeriggio ore 15-19 e sabato mattina ore 9-14, per un TOTALE DI 60 ORE

LE LEZIONI INIZIANO

Venerdì 17 novembre 2017 alle ore 11
Presso Istituto Ravasco viale Bovio, 358

CALENDARIO LEZIONI SUCCESSIVE

Ottobre 2017      sabato 14  Presentazione


Novembre 2017  ven. 3 sab. 4 – ven. 17 sab. 18


Dicembre 2017    ven. 1 sab. 2 – ven. 15 sab. 16


Gennaio 2018   ven. 12 sab. 13  – ven. 19 sab. 20


Febbraio 2018   ven. 2  sab. 3  – ven. 9 sab. 10  –  ven. 23  sab. 24


Marzo   2018    ven. 9 sab. 10  – ven. 16 sab. 17


Aprile 2018    ven. 6  sab. 7  – ven. 20 sab. 21  –  ven. 27  sab. 28


Maggio 2018  ven. 4 sab. 5  – ven. 11 sab. 12  –  ven. 25  sab. 26

Costo complessivo 350 € divisi in 2 rate

Iscrizioni entro 7 ottobre con versamento di € 200, seconda quota entro 10-11
Costo complessivo 350 € divisi in 2 rate

FINALITÀ E DURATA DEL CORSO

Il corso di durata triennale ha lo scopo di fornire conoscenze adeguate, metodi e contenuti culturali e scientifici volti al conseguimento del livello formativo per una competente professionalità nella consulenza grafologica.

Il titolo conseguito è di Grafologo, il professionista che studia l’attività grafica spontanea, allo scopo di risalire alle
caratteristiche individualizzanti il gesto grafico e quindi alle dinamiche caratterizzanti, in maniera unica e irripetibile, la persona.

Il Grafologo opera in tutti gli ambiti propri della grafologia:consulenza individuale, familiare, professionale, per l’etàevolutiva, peritale e giudiziaria e rieducazione della scrittura

GRAFOLOGIA TEORETICA

Prof. Silva Bertuzzo – Prof. Massi Luciano

I fondamenti teorici della grafologia
Epistemologia grafologica
Il simbolismo grafico
Gli elementi costitutivi della scrittura
Le scuole grafologiche
Il metodo morettiano
La personalità attraverso il grafismo
L’analisi grafologica

Categorie grafologiche – semiologia grafologica

LA PRESSIONE e suoi segni particolari
CURVA-ANGOLOSA e loro segni particolari
DIMENSIONE GRAFICA e suoi segni particolari
INCLINAZIONE GRAFICA e suoi segni particolari
LA DIREZIONE DEL RIGO e suoi segni particolari
ASTE LETTERALI e loro segni particolari
RITMO GRAFICO e suoi segni particolari
CONTINUITA’ GRAFICA e segni relativi
FLUIDITA’ GRAFICA e segni relativi
RAPIDITA’ GRAFICA e segni relativi
SIMBOLICA DELLA LETTERA – IL GESTO FUGGITIVO e le sue espressioni
CURA GRAFICA e suoi segni particolari

Teoria dell’analisi grafologia. I tratti della personalità

Testo di base:
L.Torbidoni – L.Zanin Grafologia – Testo teorico pratico Ed. La Scuola Brescia
N.Palaferri – L’indagine grafologica e il metodo morettino Ed. Messaggero Padova
G. Moretti – Trattato di grafologia Ed. Messaggero Padova
(Altri testi saranno indicati dai docenti)


 

METODOLOGIA ED ESERCITAZIONI GRAFOLOGICHE

Prof. Scorcia Alessandra

Il corso si propone, attraverso un graduale processo di esercitazioni, di giungere alla stesura di una analisi sintetica di personalità.
Conoscenze di base relative all’analisi grafologica, esame delle diverse fasi che conducono alla stesura di una corretta analisi.
Rilevazione e quantificazione dei singoli indici grafologici.
Il contesto grafico: relazioni fra segni, dinamiche psicologiche relative e tratti di personalità.
I temperamenti morettiani.

Testi:
L.Torbidoni – L.Zanin Grafologia – Testo teorico pratico Ed. La Scuola Brescia
N.Palaferri – L’indagine grafologica e il metodo morettino Ed. Messaggero Padova


PSICOLOGIA GENERALE

Prof. Anna Paola Santucci

1. Introduzione allo studio della psicologia
La quesione della scientificità delle scienze umane – modello positivista del “metodo scientifico”
Modelli scientifici in grafologia
2. La percezione
Hardware
Le illusioni percettive
3. L’apprendimento
Apprendimento causale e modellamento
Apprendimento dovuto a condizionamento classico
Apprendimento per tentativi ed errori
Apprendimento cognitivo
Importanza dell’apprendimento ad apprendere
4. La memoria
Natura della memoria
I processi mnemonici
L’oblio
Procedure di recupero
5. L’intelligenza
Fattore genetico o ambientale
Gli stili cognitivi
Le intelligenze multiple
6. La creatività
Illustrazione di un test di misurazione della creatività
7. Motivazione ed emozioni
La piramide dei bisogni
Il conflitto tra motivazioni
La frustrazione delle motivazioni
8. Le emozioni
Indicatori di risposte emozionali
Esperienza ed espressione delle emozioni
L’ansia e i meccanismi di difesa
Lo stress e il distress

Testo fondamentale:
Farnè M. Sacco L. la psicologia nella vita quotidiana Zanichelli Bologna 1999
Libro consigliato come lettura ed eventuale approfondimento:
Glauco Ceccarelli Psicologia e grafologia: quale rapporto?

 


 

STORIA DELLA SCRITTURA E DELLA COMUNICAZIONE

Prof. Romina Vita

L’insegnamento della storia della grafologia prevede un approccio storico – critico agli Autori che hanno avuto un ruolo importante nel processo di maturazione scientifica della grafologia italiana ed estera.
1. Il sistema grafologico di Crèpieux – Jamin
Dati biografici e indicazioni bibliografiche
Metodo grafologico
2. La grafologia nel sistema antropologico di L. Klages
Dati biografici e indicazioni bibliografiche
Metodo grafologico
3. La grafologia nell’ottica fenomenologica e psicanalitica di M. Pulver
Dati biografici e indicazioni bibliografiche.
Personalità e carattere. Comportamento espressivo.
Il simbolismo: sintesi grafologica.
4. Sviluppi della grafologia – La grafologia contemporanea.

Testi
verranno indicati dal docente

QUADRO ORARIO DELLA SCUOLA DI GRAFOLOGIA

1°ANNO
Grafologia generale 55 ore
Tecnica e metodologia grafologica 55 ore
Psicologia generale 20 ore
Storia della grafologia 20 ore
Storia della scrittura e della comunicazione 10 ore
2°ANNO
Grafologia generale 45 ore
Tecnica e metodologia grafologica 55 ore
Psicologia della personalità e delle relazioni 20 ore
Neurofisiologia 10 ore
Grafologia comparata 20 ore
Storia della scrittura e della comunicazione 10 ore
3°ANNO
Grafologia di indirizzo 60 ore
Esercitazioni sull’indirizzo 50 ore
Materie connesse all’indirizzo 40 ore
Fondamenti di etica e deontologia professionale 10 ore

N.B.: Verranno attivati gli indirizzi richiesti dalla maggioranza degli studenti del 2° anno.

Specializzazioni: FAMILIARE – EVOLUTIVA – PERITALE – PROFESSIONALE
Se il numero lo consente verranno attivati più indirizzi
Grafologia dell’ indirizzo 60 ore
Esercitazioni sull’indirizzo 50 ore
Materie connesse alla specializzazione 40 ore
Fondamenti di etica e deontologia professionale 10 ore

 

Leave a comment

Your email address will not be published.

ISCRIVITI ORA! Iscriviti online! Dismiss